BOLOGNA MAGICA
Passeggiate nei segreti della città

SCHEDA TECNICA
NON MI PORTARE NEL BOSCO DI SERA - PARCO DELLA CHIUSA CASALECCHIO DI RENO
INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI AL 3349975005 (anche WhatsApp)

BOLOGNA MAGICA

Date: Non è in programmazione
Appuntamento: ore 21,00
Luogo d'incontro: Via Bregoli, 3 Casalecchio di Reno
Dove: Ingresso Parco della Chiusa (Talon)
Quota di partecipazione autofinanziamento: € 12,00, ridotto +60 anni, studenti, ragazzi fino a 18 anni (gratis fino 12 anni): € 10,00
Versamento quote di partecipazione: Il giorno stesso in loco, presentandosi 10 minuti prima dell'inizio passeggiata.
Condizioni meteo: La passeggiata non si terrà in caso di pioggia.
Prenotazione: Obbligatoria al 3349975005 (meglio sms o Whatsapp) oppure prenota con email, e presso Bologna Welcome - P.zza Maggiore 1/E Bologna Tel. 051 6583111 - Aperti da lun a sab dalle 9 alle 19 e Dom e festivi dalle 10 alle 17
Durata:Un'ora e mezza circa.
Disdetta: In caso d'impossibilità a partecipare alla passeggiata pregasi comunicare eventuale disdetta.
Percorso complessivo a piedi: Interno Parco della Chiusa (Torcia elettrica e scarpe comode consigliate) -(in casi particolatri potrà subire variazioni rispetto al programma di lato)
Pubblico:Adatto a tutti (trattazione studiata per un linguaggio rivolto ad pubblico adulto)

Chi può dire di conoscere realmente il Parco della Chiusa? Nonostante sia molto frequentato e popolare, anche questo Parco racchiude misteri e segreti ignoti a molti.
Per scoprire gli aspetti meno conosciuti di questo luogo, patrimonio culturale e ambientale di Casalecchio, tra scienza e magia... gli antichi simbolismi legati alla natura e agli alberi, il pellegrinaggio alchemico attraverso i Bregoli, a culti legati alla Madonna di San Luca e le leggende nate intorno alla Chiusa.

Disponibili i libri su Bologna Magica qui


Itinerario

Prima sosta

La magia della natura, dalla Grande Madre a Bona Dea, Iside e… il timor panico.
La via dei ‘Bregoli’ e il significato del pellegrinaggio alchemico. La Madonna di San Luca: dal culto alla tradizione

Seconda sosta

Il giardino magico… dall’ispirazione di Le Notre al Parco della Chiusa, gli antichi significati del giardino

Terza sosta

Erbe magiche, alberi sacri: frassino, quercia, sambuco…le magiche origini celtiche...
Il significato simbolico della natura presso le antiche popolazioni

Quarta sosta

Il diavolo e l'acquasanta: le erbe ‘magiche’ e la figura della strega.

Quinta sosta

La Chiusa, ovvero la più antica opera idraulica del mondo, ancora in funzione. Le storie e le leggende della Chiusa